Ricerca avanzata

Cerca

Reset

La voce della strada

Politica

24 Febbraio 2017

L’ora di esprimersi liberamente

Una delle parole più nominate nei discorsi politici è sicuramente la “base”, ovvero quella piattaforma formata dai cittadini che l’amministratore pubblico o il politico dovrebbero rappresentare al meglio nello svolgimento del loro mandato, anche se l’impressione data non è sicuramente questa.(...)

La base  in questi ultimi anni non ha dato grande considerazione alla vita politica subendola e non considerandola,  dando per scontato che “tanto era tempo perso e non c’era nulla da fare”,  anche se in realtà troviamo una sua chiara espressione nell’astensione al voto.  

Frequentando quotidianamente, per motivi di lavoro, molte persone,  grazie anche ai fatti di questi ultimi tempi (non tutti i mali vengono per nuocere), ho chiaramente notato un cambiamento importante nella gente, è aumentato in maniera esponenziale l’interessamento verso la gestione della nostra regione e l’operato dei nostri politici.  C’è voglia di esprimere liberamente la propria opinione lasciando quella che era la paura di esporsi e di essere giudicati. 

Che sia l’ora della sveglia? Si penso che sia arrivata…..finalmente!

/

In primo piano

Politica